50 FREE SPINS senza deposito + 2000 euro cashback + 1 Milione di Free Spins

Euro 2024: i Quarti di Finale pt.1

Sono rimaste in 8 a contendersi l’ambitissimo titolo di campione d’Europa! I quarti di finale si aprono subito con il botto: le due gare più attesa di questo turno ad eliminazione diretta si terranno infatti entrambe venerdì, Spagna contro Germania e Portogallo contro Francia. Sabato poi sarà il turno di Inghilterra contro Svizzera e Paesi Bassi contro Turchia!

Spagna – Germania

Spagna contro Germania è a detto di molti il quarto di finale più divertente, visto che si affrontano una contro l’altra le due squadra che fino ad ora hanno espresso il calcio più vivace, dinamico e offensivo. Gli spagnoli hanno fin qui dominato ogni singola gara in cui sono scesi in campo: 9 punti nei gironi con zero gol concessi e un 4 a 1 tonante agli ottavi contro la sorpresa Georgia. I tedeschi non sono molto da meno: un pareggio e due vittorie nel girone e un due a zero senza correre rischi negli ottavi contro la Danimarca. Vedremo venerdì chi avrà la meglio fra il palleggio e la qualità delle furie rosse di De La Fuente o il calcio verticale e dinamico di Nagelsmann. Il mio pronostico per questa partita è la vittoria della Spagna, grazie nuovamente ai due esterni incontenibili, Nico Williams e Laminè Yamal! Altra delusione cocente per il popolo tedesco, costretto ad uscire ai quarti nell’europeo organizzato in casa!

nico-william-laminè-yamal-spain

Portogallo – Francia

Portogallo contro Francia mediaticamente non può che sovrapporsi alla confronto tra Cristiano Ronaldo e Kylian Mbappè. Il secondo, cresciuto con il mito di CR7, ha già mostrato di poter essere un’erede degno del fenomeno di Madeira, tant’è che a breve inizierà anche ad indossare la camiseta blanca del Real Madrid. La realtà però è che né Cristiano né Kylian sono riusciti a trovare la via del gol in questo europeo, se non dagli undici metri, quindi, inevitabilmente, saranno carichi per sbloccarsi proprio in questa partita da dentro o fuori. Portogallo contro Francia vuol anche dire Martinez contro Deschamps, due commisari tecnici profondamente diversi ma ugualmente efficaci. Io sono convinto che al termine della partita sarà il popolo transalpino a festeggiare l’accesso della Francia alle semifinali di Euro24. Grande amarezza per i portoghesi, che ora dovranno ripartire verso il prossimo mondiale lasciandosi alle spalle l’era CR7.

cr7-mbappè-portugal-france