50 FREE SPINS senza deposito + 2000 euro cashback + 1 Milione di Free Spins

Euro 2024: gli Ottavi di Finale pt.2

Proseguono gli ottavi di finale degli europei 2024. Domenica scenderanno in campo prima Inghilterra contro Slovacchia alle ore 18 e poi Spagna contro Georgia alle ore 21. In campo quindi due delle squadre più accreditate ad andare in fondo al torneo, Inghilterra e Spagna, contro due delle principali sorprese della competizione, ovvero Slovacchia e Georgia. Vediamo insieme i pronostici dell’Oracolo per queste due affascinanti partite!

Inghilterra – Slovacchia

La nazionale dei tre leoni ha finora giocato un europeo da dimenticare. Certo, è vero che Southgate e i suoi hanno chiuso il girone al primo posto, ma è altrettanto vero che il gioco espresso dall’Inghilterra non è mai stato nemmeno vicino alle aspettative iniziali. Foden, Bellingham, Sakà e Kane faticano a coesistere e a metà campo il gioco non è affatto fluido. La difesa ha retto bene, questo va sottolineato. La Slovacchia invece ha sorpreso tutti, chiudendo il suo girone a 4 punti e battendo addirittura il Belgio nella prima gara disputata. Lobotka è il vero fulcro della squadra allenata da Calzona, affiancato da Duda e Kucka per garantire robustezza a centrocampo. Il mio pronostico per questo match è che alla fine dei fatti verranno fuori i veri valori in campo e quindi l’Inghilterra, non senza sudare, supererà la Slovacchia e volerà ai quarti di finale.

harry-kane-inghilterra

Spagna – Georgia

La Spagna ha detto di molti esperti è la squadra che ha espresso il calcio migliore nella fase a gironi di Euro24. Noi italiani abbiamo potuto toccare con mano quanto effettivamente questa squadra sia eccezionale in ogni reparto nella seconda partita del girone, in cui siamo stati oggettivamente surclassati sotto tutti i punti di vista. Contro la Georgia sembrerebbe una partita scontata, la squadra di Kvara ha dimostrato di poter essere la mina vagante di questo torneo. Infatti la Georgia non è solo il fenomeno del Napoli, ma anche l’eccezionale portiere Mamardashvili e il cecchino offensivo Mikautadze, oltre ad un collettivo molto ben allenato e coeso. Sono sicuro che i georgiani daranno l’anima per non sfigurare contro la Spagna. Sono però altrettanto convinto che le Furie Rosse al termine dei 90 minuti avranno vinto la gara e si saranno garantiti un posto ai quarti di finale.

niko-williams-spagna